ROCCA DI DOZZA – DOZZA (BO)

ROCCA SFORZESCA

La Rocca di Dozza è un complesso monumentale di origine medievale trasformato da Caterina Sforza in castello fortificato e adibito, in epoca rinascimentale, a residenza nobiliare. Situata in alto sulle colline imolesi, quindi in un luogo strategico per la difesa la rocca è immersa nell’incantevole borgo che porta lo stesso nome, a due passi da Imola. Caterina Sforza spesso vi soggiornava durante i suoi spostamenti in Romagna. Gli ambienti sono tra i più suggestivi come il famoso pozzo a rasoio, la sala delle torture, gli appartamenti nobili, la cucina del castello perfettamente conservata, le splendide viste e i panorami che si godono dalle torri che permettono di immergersi davvero nel passato.

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies