ROCCA DI IMOLA – IMOLA (BO)

ROCCA SFORZESCA

Fondata nel XIII secolo, la Rocca di Imola costituisce uno splendido esempio di architettura fortificata tra Medioevo e Rinascimento.
Aggiornata alle moderne esigenze di difesa dalle armi da fuoco tra 1472 e 1484, per volere della corte milanese degli Sforza, si dota di rivellini, torrioni angolari circolari, cannoniere decorate con ornati e emblemi della signoria Riario-Sforza, e si impreziosisce di ambienti residenziali come il Palazzetto del Paradiso, prima di essere destinata a prevalente uso carcerario tra XVI e XX secolo. Insieme alla Rocca di Forlì essa fu la residenza di Caterina Sforza che vi soggiornò soprattutto nei primi anni del suo governo in Romagna.
Oggi ospita la sede dei musei civici con una notevole esposizione di ceramiche e armi in uso nei secoli in cui la rocca era adibita a difesa del territorio.

Usando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies